Home Page - Azienda - Prodotti - Dove Siamo - Contatti

Che cos'é un termocaminetto
É un caminetto che riesce a sfruttare al meglio il calore della legne bruciata e a trasmetterlo all'ambiente in cui si trova, oltre che in tutta la casa, diventando cosí una vera e propria macchina di riscaldamento.
Per fare questo il termocaminetto deve essere dotato di un cuore, il prefabbricato, predisposto per il recupero e la trasmissione del calore.

Come funziona il termocaminetto ad acqua
Attraverso lo scambiotore di calore scorre l'acqua fredda che viene riscaldata. L'aria, proveniente dalla presa esterna é dosata da una valvola motorizzata, in parte va ad alimentare la combustione e in parte si surriscalda vicino allo scambiatore. Successivamente, salendo causa una seconda combustione che elimina, bruciandoli, i gas ancora incombusti aumentando il calore trasmesso all'acqua; quando questa raggiunge i 75C, la centralina elettronica dosa l'afflusso d'aria attraverso la valvola, regolando la combustione in modo da ridurne i consumi ed ottimizzarne il rendimento.

Qula'é il rendimento?
Abbastanza elevato, considerando che quello di un camino "normale" é del 25-30% (vale a dire che solo tale percentuale del calore sviluppato dalla legna viene ceduto all'ambiente e piú che altro per irraggiamento diretto).
Un termocaminetto ad aria ha una rendimento del 50-60%, se il focolare é chiuso da antine in vetroceramica, resistenti fino a 780C; un termocaminetto ad acqua ha un rendimento rispettivamente del 65-80% fino ad arrivare all'85%.
Le antine, oltre ad aumentare la resa ottimizzando la combustione, proteggono anche dai danni provocati dalle scintille e permettono di godere meglio la vista del fuoco.